Zucca, proprietà e benefici per la salute

By | Maggio 14, 2021
https://www.guidealimentari.it/7-vantaggi-dei-semi-di-zucca-secondo-i-nutrizionisti/

La zucca è una verdura arancione grassoccia e nutriente e un alimento denso altamente nutriente. È a basso contenuto di calorie ma ricco di vitamine e minerali, tutti presenti anche nei suoi semi, foglie e succhi. Esistono molti modi per consumare la zucca in dessert, zuppe, insalate, conserve e persino come sostituto del burro.

In questo articolo esamineremo i numerosi benefici della zucca in tutte le sue versioni, forniamo una ripartizione nutrizionale e esaminiamo i modi per inserire la zucca in una dieta salutare.

Benefici

La zucca ha una serie di fantastici vantaggi, tra cui essere una delle fonti più note di beta carotene.

Il beta carotene è un potente antiossidante che conferisce alle verdure e ai frutti arancioni il loro colore vibrante. Il corpo converte qualsiasi beta carotene ingerito in vitamina A.

Il consumo di alimenti con elevati volumi di beta carotene può avere i seguenti vantaggi :

  • ridurre il rischio di sviluppare alcuni tipi di cancro
  • offre protezione contro asma e malattie cardiache
  • diminuisce il rischio di degenerazione maculare senile

Molti studi hanno provato che mangiare molti cibi vegetali, come la zucca, riduce il rischio di obesità e mortalità in generale. Può anche aiutare una persona a evitare il diabete e malattie cardiache, aiutare ad avere carnagione e capelli sani, aumentare l’energia e un indice di massa corporea ( BMI ) sano.

La ricerca ha dimostrato i seguenti benefici per la salute.

Regolazione della pressione sanguigna

Mangiare la zucca fa bene al cuore. Il contenuto di fibre, potassio e vitamina C nella zucca supporta tutti la salute del cuore.

I risultati di uno studio del 2017 su 2.722 partecipanti hanno provato che consumare abbastanza potassio può essere importante quasi quanto diminuire il sodio nel trattamento dell’ipertensione.

L’ipertensione è un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari (CVD). In genere, la riduzione dell’assunzione di sodio comporta il consumo di pasti che contengono poco o niente sale. Consumare più potassio può anche ridurre il rischio di altri tipi di CVD.

Sono necessarie ulteriori ricerche per confermare gli effetti del consumo di zucca per quanto riguarda l’ictus e il rischio di CVD.

Ridurre il rischio di cancro

Uno studio del 2016 suggerisce una relazione positiva tra una dieta ricca di beta carotene e la soppressione del tumore nel cancro alla prostata.

I risultati di uno studio trasversale del 2014 mostrano anche che il beta carotene ha rallentato lo sviluppo del cancro al colon nella popolazione giapponese.

Prevenire e controllare il diabete

Inserire la zucca nella dieta può aiutare le persone a controllare il diabete e i livelli di zucchero nel sangue.

Uno studio del 2019 mostra che una combinazione di due estratti vegetali, uno dei quali era polisaccaridi di zucca, ha ridotto i livelli di zucchero nel sangue nei topi.

Sebbene lo studio non abbia coinvolto gli esseri umani, la ricerca mostra un certo potenziale per questi composti vegetali di limitare il diabete di tipo 2.

A causa del loro impatto sulla glicemia, gli scienziati potrebbero essere in grado di rielaborarli in un farmaco antidiabetico, sebbene siano necessari ulteriori studi.

Protegge dai problemi agli occhi legati all’età

Le zucche contengono una grande quantità di antiossidanti. La vitamina C, la vitamina E e il beta carotene supportano la salute degli occhi e prevengono i danni degenerativi negli anziani.

E’ stato condotto uno studio clinico nel 2019, irisultati hanno mostrato che alte dosi di vitamina C, vitamina E e beta carotene avevano collegamenti a un rischio significativamente ridotto di degenerazione maculare legata all’età.

Nutrizione

Secondo il database FoodData Central del Dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti, 1 tazza o 245 grammi (g) di zucca cotta, bollita o scolata, senza sale, contiene:

  • 1,76 g di proteine
  • 2,7 g di fibra
  • 49 calorie (kcal)
  • 0,17 g di grasso
  • 0 g di colesterolo
  • 12 g di carboidrati

La zucca fornisce anche una serie di vitamine e minerali essenziali, tra cui:

  • vitamina A
  • vitamina C
  • vitamina E
  • riboflavina
  • potassio
  • rame
  • manganese
  • tiamina
  • vitamina B-6
  • folato
  • acido pantotenico
  • niacina
  • ferro
  • magnesio
  • fosforo

Le zucche sono una fantastica fonte di fibre. L’assunzione raccomandata di fibre è compresa tra 25 ge 38 g al giorno per gli adulti.

La fibra rallenta il tasso di assorbimento dello zucchero nel sangue, favorisce i movimenti intestinali regolari e aiuta la digestione. Un’assunzione salutare di fibre può anche aiutare a ridurre il rischio di cancro al colon.

Con quasi 3 g di fibre in una porzione di zucca fresca cotta e più di 7 g nella zucca in scatola, l’aggiunta di zucca a una dieta quotidiana può aiutare una persona ad aumentare l’assunzione di fibre.

Dieta

Ci sono molti modi in cui le persone possono mangiare più zucca. Preparare la zucca fresca a casa apporterà i maggiori benefici per la salute, ma anche la zucca in scatola è un’ottima scelta. La zucca conserva molti dei suoi benefici per la salute durante il processo di inscatolamento.

Le persone dovrebbero evitare di mangiare le torte di zucca già pronte. Contengono zuccheri aggiunti e sciroppi.

La zucca in scatola dovrebbe avere un solo ingrediente, che è la zucca.

Sebbene la varietà di zucca sia quasi tutta commestibile, è meglio cucinarla.

Assicurati che la zucca abbia qualche centimetro di gambo rimanente. Dovrebbe anche essere dura e pesante, questo in base alle sue dimensioni. Le persone possono conservare le zucche non tagliate in un luogo fresco e buio per un massimo di 2 mesi.

Ecco alcuni semplici consigli per inserire la zucca in una dieta salutare:

  • Prepara la tua purea di zucca invece di acquistarla in scatola.
  • Usa la purea di zucca o la zucca in scatola al posto dell’olio o del burro in qualsiasi ricetta.
  • Prepara uno yogurt al cioccolato e zucca combinando yogurt greco, purea di zucca o zucca in scatola, miele, cannella e cacao in polvere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.