Salmone al forno

By | Gennaio 20, 2022
Salmone al forno,

Uno dei pesci più consumati nel nostro paese è il salmone in quanto ha un sapore molto buono e fornisce molti nutrienti al nostro organismo. Il salmone è ricco di proteine ​​e acidi grassi essenziali per la nostra salute. Il consumo regolare di salmone può aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, aiuta anche la funzione cerebrale. Oggi vi proponiamo una ricetta salutare “salmone al forno”.

Il salmone è uno dei pesci più sani e consumati al mondo, grazie alla sua quantità di sostanze nutritive. Ti mostriamo una semplice ricetta per aggiungere questo alimento alla tua alimentazione. Seguire una dieta varia ed equilibrata è fondamentale per una buona salute, sia fisica che mentale.  Mangiare pesce 2 o 3 volte a settimana aiuta a mantenere un corpo sano.

Salmone Uramaki

Salmone al forno – Ingredienti

  • 900 grammi di salmone fresco
  • spicchi d’ aglio
  • limone
  • lime
  • 100 millilitri di latte evaporato
  • 30 millilitri di salsa di soia
  • 45 grammi di miele
  • sale qb
  • pepe nero a piacere
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo fresco

Peperoni ripieni di carne e verdure

Come preparare il salmone al forno

Chiedi al pescivendolo tranci di salmone senza lische. Su una teglia mettere la carta da forno e adagiare i filetti di salmone tagliati a metà. Aggiungere l’olio extravergine di oliva sui tranci e condire a piacere. Con il forno a 190 gradi, infornate per 25 minuti.

Mentre il salmone cuoce in forno prepariamo la salsa al limone e lime. Tagliate a dadini i due spicchi d’aglio. In una padella antiaderente mettete un filo d’olio e fate soffriggere i cubetti di aglio. Aggiungere il latte evaporato, la salsa di soia e il miele. Mescolare tutto fino a ottenere una crema e spremere il limone e il lime.

Trascorsi i 25 minuti con il salmone in forno, toglierlo e metterlo su un piatto. Aggiungere un po’ di salsa sopra o a lato e decorare con una foglia di prezzemolo fresco. Se dal pescivendolo avete comprato un bel filetto di salmone, il piatto sarà più succoso e più facile da lavorare poiché non conterrà lische, soprattutto se il salmone al forno sarà mangiato anche dai bambini.

Come avete visto, è una ricetta molto facile da preparare, ma soprattutto molto salutare. Se preferisci, puoi sostituire il salmone con un altro pesce fresco. Fondamentale è il consumo di pesce, fresco e cotto o in scatola. Potete accompagnare questo piatto con un’insalata di germogli freschi o un pomodoro stagionato, per esempio. Sicuramente i vostri ospiti saranno deliziati da questo tipo di ricetta, per niente pesante, ma molto ricca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.