Proprietà e benefici del basilico

By | Novembre 29, 2022
Proprietà del basilico

Conoscete le proprietà del basilico? Le spezie sono ottime alleate della gastronomia, quindi non possono mancare nella vostra cucina. In questo articolo vi spiegheremo tutte le potenzialità di questa deliziosa spezia dal sapore delicato, ma con un elevato contenuto di vitamine e minerali, che giova alla vostra salute. In questo articolo vi daremo le risposte a queste e altre domande sulle proprietà del basilico e i benefici di questa spezia che si può consumare in mille modi. Originario dell’India, dove non è solo una spezia ma anche un’offerta alle divinità, il basilico è diventato un ingrediente di piatti tipici in molte parti del mondo. Tuttavia, fa parte di un gruppo selezionato di erbe aromatiche che vengono utilizzate sia per scopi culinari che medicinali. Questa pianta erbacea è stata utilizzata per millenni in diverse culture per il suo potenziale di migliorare la digestione, combattere l’insonnia, la stanchezza e l’ansia, oltre ad avere efficaci proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. Anche se la sua semplice menzione evoca deliziosi menu di cucina, essendo un condimento comune in insalate, salse, pizze e piatti di pasta, la realtà è che questa pianta ben nota per l’uso gastronomico ha molti benefici medicinali, che ora scopriremo. Qui daremo le risposte a queste e altre domande sulle proprietà e i benefici del basilico.


Leggi anche: 40 alimenti ricchi di ferro

Basilico caratteristiche e valori nutrizionali

La composizione nutrizionale per 100 grammi di basilico è:

  • Kcalorie: 178
  • Carboidrati: 20,5 mg
  • Proteine: 14,4 mg
  • Fibra: 40,5 mg
  • Grassi: 3 ,98 mg
  • Fosforo: 490 mg
  • Potassio: 3433 mg
  • Sodio: 34 mg
  • Calcio: 2113 mg
  • Ferro: 42 mg
  • Vitamina A: 5 ,54 mg
  • Vitamina B3: 6,95 mg
  • Vitamina C: 61,2 mg

Basilico: a cosa serve, le sue proprietà

L’olio di basilico è ricco di linalolo, estregolo, cineolo ed eugenolo, acetato di linalile, saponosidi, flavonoidi come kenferolo, esculoside e kercetroside e acido caffeico. Questa composizione ha dotato questa pianta medicinale di enormi proprietà terapeutiche, ed è per questo che ora vedremo a cosa serve il basilico.

Proprieta basilico

  1. Contiene oli essenziali che gli conferiscono la capacità antiossidante.
  2. Ha proprietà diuretiche e antispasmodiche.
  3. È un antisettico e antibiotico naturale.
  4. Funziona anche come analgesico.
  5. Viene spesso utilizzato come sedativo o tranquillante.
  6. Ha grandi proprietà curative e antinfiammatorie.
  7. È un buon carminativo.
  8. Può essere utilizzato come antielmintico.
  9. Le vengono attribuite proprietà galattogoghe.

Basilico proprietà e benefici

Avere un vaso di basilico in casa è molto piacevole, perché ha un profumo irresistibile e gradevole da sentire. Tuttavia, al di là delle sue qualità ornamentali e aromatiche, questa pianta medicinale ha importanti benefici per la salute. È diventato un rimedio efficace per il trattamento di disturbi digestivi, disturbi del sistema nervoso e per il rafforzamento del sistema cardiovascolare, tra le altre cose. Per questo motivo, esamineremo ora alcuni dei benefici del basilico per la salute umana.

1. Benefico per l’apparato digerente

Il basilico è un potente alleato dello stomaco e viene utilizzato con successo per alleviare dispepsia, pesantezza di stomaco, spasmi gastrointestinali, diarrea e nausea. Allo stesso modo, si è visto che aiuta a ridurre i gas e a prevenire la flatulenza. Inoltre, tradizionalmente viene spesso utilizzato per favorire l’espulsione dei vermi intestinali. Quanto all’infuso delle sue foglie fresche, è utile per stimolare l’appetito e favorire la digestione dei cibi. È un potente antinfiammatorio, analgesico e cicatrizzante. Un team di scienziati del Salk Institute for Biological Studies, Università del Michigan, USA, ha studiato l’enzima eugenolo sintasi e la sua capacità di costruire proprietà antimicrobiche e analgesiche. Tra i suoi numerosi impieghi, se applicato esternamente, è efficace per alleviare piaghe della bocca, afte, gengiviti e bloccare le infezioni batteriche del cavo orale. Inoltre, sono state fatte esperienze molto positive sulla sua azione antinfiammatoria e cicatrizzante per riparare le mucose della pelle in caso di punture d’insetto, ferite superficiali, eczema, orticaria e acne giovanile.

2. Utile per il trattamento delle patologie respiratorie

In combinazione con erbe espettoranti e mucolitiche, il basilico può essere utilizzato per alleviare la tosse irritativa e le infezioni respiratorie come faringiti, laringiti e bronchiti. Questa erba aromatica è stata segnalata come efficace nella prevenzione di raffreddori e influenze, soprattutto grazie ai suoi attributi antimicrobici.

3. Indicato per calmare l’ansia e l’insonnia

In questo XXI secolo in cui lo stress è diventato un nemico letale, il tè al basilico rappresenta un modo alternativo per rilassarsi e indurre il sonno, perché ha il potere di regolare il cortisolo, una delle ghiandole dello stress. Rafforza il sistema nervoso, calma l’ansia, combatte l’insonnia e riduce la stanchezza fisica e mentale.


4. Ottimizza il sistema circolatorio

Il basilico migliora la circolazione e la salute cardiovascolare in molti modi, riducendo l’ipertensione e i livelli elevati di colesterolo. Regola inoltre la glicemia, previene il diabete, la resistenza all’insulina e favorisce l’eliminazione delle tossine.

5. Efficace per la perdita di peso

Per quanto riguarda le proprietà dimagranti del basilico, le sue proprietà diuretiche riducono la ritenzione di liquidi. Ha anche un effetto saziante, che lo rende un buon rimedio per prevenire le voglie di mangiare troppo.

Come usare il basilico?

Il basilico ha un’ampia varietà di usi in cucina. La verità è che si accompagna perfettamente a tutti i tipi di ricette: carne, pesce, verdure, creme, zuppe, formaggi, uova, gazpacho o la famosa salsa al pesto. Anche se di solito viene consumata con il cibo, con la giusta guida medica è possibile sfruttare le sue proprietà medicinali, sotto forma di integratori, capsule, compresse, estratti, unguenti, tinture, balsami, lozioni, impacchi, sciroppi, saponi e creme. Si prepara anche come infuso o tè a partire dalla pianta fresca o essiccata. Tradizionalmente, molte persone attaccano il sintomo del mal di testa mettendo in infusione le foglie di basilico in acqua bollente. D’altra parte, il limone con il basilico è un modo originale di preparare acque aromatizzate per includere questa pianta benefica nella dieta quotidiana. Allo stesso tempo, grazie alle sue proprietà digestive, analgesiche e antinfiammatorie, il basilico è ottimo per lenire coliche, mal di stomaco e mal di gola.

Basilico benefici e controindicazioni

Date le sue caratteristiche medicinali, il basilico è un’erba aromatica che non può mancare negli orti domestici. Tuttavia, prima di affrettarsi a usarlo, è necessario determinarne i vantaggi e gli svantaggi con la guida di professionisti della salute.

I benefici del basilico sono:

  1. Migliora la digestione.
  2. Previene gas e flatulenza.
  3. Previene l’alito cattivo.
  4. Combatte il vomito.
  5. Stimola l’appetito.
  6. Riduce l’acne.
  7. Favorisce una buona guarigione delle ferite.
  8. Combatte la tosse.
  9. Previene i parassiti intestinali.
  10. Viene utilizzato per depurare l’organismo e perdere peso.

Controindicazioni del basilico

Il basilico fa male se:

  1. In nessun caso l’olio essenziale deve essere assunto per via orale, in questo caso il basilico è tossico.
  2. È controindicato durante la gravidanza e l’allattamento, poiché può irritare la mucosa digestiva, causare contrazioni uterine e predisporre all’aborto.
  3. Si sconsiglia l’uso esterno in caso di dermatiti, ferite o arrossamenti della pelle.
  4. In breve, il basilico ha proprietà medicinali che vanno oltre il suo sapore delizioso nei piatti.
  5. È una pianta che è diventata un grande alleato per la salute dell’apparato digerente e per altri disturbi.

Leggi anche: Benefici e proprietà della pappa reale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *