Prodotti che dovresti o non dovresti mangiare a stomaco vuoto

By | Giugno 1, 2021
Prodotti che dovresti o non dovresti mangiare a stomaco vuoto

Gli alimenti che mangi a colazione determinano la quantità di energia che hai per il resto della giornata. Alcuni prodotti è meglio mangiarli a stomaco vuoto, mentre altri no. Scegli saggiamente con cosa iniziare la tua giornata!

Cosa mangi normalmente a stomaco vuoto? Non sempre le persone scelgono i prodotti giusti per la colazione. Molte persone mangiano qualcosa di semplice o qualcosa da preparare rapidamente. In questo modo, la colazione non richiede molto tempo, poiché ognuno deve affrettarsi ai propri impegni quotidiani.

Sarebbe comunque saggio prendersi un momento e pianificare attentamente cosa mangiare ogni mattina. Dopotutto, dovresti pensare a come ottenere l’energia di cui hai bisogno.

Inoltre, dovresti anche pensare ai benefici che alcuni alimenti ti offrono e, inoltre, a quali vitamine e minerali ci sono nei prodotti.

Potresti non avere un’idea chiara di cosa mangiare e cosa non mangiare a stomaco vuoto. Continua a leggere, perché ti daremo vari suggerimenti.

9 cibi da mangiare a stomaco vuoto

È importante mangiare prodotti naturali che ti forniscano nutrienti complessi. Questo vale anche di più per i prodotti che mangi a stomaco vuoto.

Di seguito elenchiamo una serie di prodotti che sono molto adatti a questo.

1. Farina d’avena

La farina d’avena fornisce fibra solubile e ti aiuta a:

  • digerire meglio il cibo
  • abbassare i livelli di colesterolo nel sangue
  • sentirsi pieni più a lungo
  • rinforzare il muco della parete dello stomaco che protegge lo stomaco stesso dall’acidità

Dunque, questo è il prodotto ideale per aiutare la digestione del cibo.

2. Uova

Si consiglia di consumare le uova a stomaco vuoto. Questo perché sono una buona fonte di proteine, tra l’altro sono anche ​​molto salutari. Puoi consumarle in vari modi, ad esempio fritte, in camicia o bollite. Tuttavia, assicurati di non usare troppi grassi.

3. Mirtilli

Questo è uno dei frutti più consigliati e più sani. Dopotutto, secondo alcuni studiosi, contribuiscono a migliorare la memoria e possono anche fare bene alla circolazione. Inoltre, aiutano anche ad abbassare la pressione sanguigna.

Ti consigliamo di mangiarli a colazione. Puoi farlo inserendoli in una macedonia, nello yogurt o nei cereali per la colazione.

4. Noci

Le noci sono ricche di selenio. Aiutano quindi a ridurre l’acidità di stomaco ripristinando l’equilibrio del pH. Riducono quindi le possibilità di sviluppare ulcere gastriche.

Tuttavia, tieni presente che non dovresti mai mangiare più di cinque noci al giorno. Puoi tritarle e aggiungerle ai cereali o al porridge.

5. Papaya

Questo frutto contiene un enzima chiamato papaina che aiuta la digestione. Può anche ridurre il rischio di sviluppare il cancro al colon. Inoltre, la papaya è ricca di fibre e di vitamina C ed E. Queste vitamine offrono protezione contro i radicali liberi.

È consigliato mangiare una tazza di papaya a colazione almeno tre volte a settimana.

6. Farina di grano saraceno

La farina di grano saraceno a stomaco vuoto è molto benefica per il tuo corpo, ciò perché è ricca di proteine, ferro e vitamine. Puoi aggiungerla ai frullati, prepararci delle frittelle o aggiungerla ai cereali.

7. Germe di grano

Basta mangiare solo due cucchiai di germe di grano al giorno. Contribuiscono al corretto funzionamento del tuo sistema digerente. Ti forniscono anche:

  • il 15% della quantità giornaliera raccomandata di vitamina E
  • il 10% della quantità giornaliera raccomandata di acido folico

È una buona alternativa ai normali cereali per la colazione. Di solito contengono molto zucchero e conservanti chimici.

8. Cereali integrali non fermentati

È saggio mangiarli a stomaco vuoto. In questo modo, i carboidrati complessi possono essere bruciati durante il giorno.

9. Frutta

La colazione è il momento migliore della giornata per mangiare molta frutta poichè viene digerita rapidamente. Di conseguenza, il frutto ti fornisce energia.

Alimenti che non dovresti mangiare a stomaco vuoto

Ora hai un elenco di cibi che puoi mangiare a stomaco vuoto, ma ci sono anche cibi che non dovresti mangiare a stomaco vuoto. È meglio evitarli a colazione. Potresti essere sorpreso da ciò che ora leggerai.

1. Pomodori

Dovresti evitare i pomodori a stomaco vuoto. Questo perché contengono molto acido tannico. Dopotutto, essi garantiscono la produzione di molto acido gastrico. Possono causarti problemi come il bruciore di stomaco.

È quindi consigliabile mangiare i pomodori durante pasti diversi dalla colazione, rapidamente in modo tale da non rimanere a lungo nello stomaco.

2. Caffè e tè

Il tè a stomaco vuoto può causare una sensazione di nausea e mal di stomaco. Bere caffè provoca spesso problemi di stomaco. Poiché l’acidità del contenuto dello stomaco aumenta, puoi soffrire di bruciore di stomaco o peggiorare i sintomi se hai la gastrite.

Se hai davvero voglia di tè, scegli un tè che riduce o addirittura previene i problemi che abbiamo appena menzionato. Diversi tè sono adatti a questo, come la menta o la camomilla.

3. Pasticcini

In Italia, i pasticcini non vengono spesso consumati a colazione e ciò non è sbagliato, poiché è sempre meglio non mangiarli a stomaco vuoto. Contengono lievito, possono irritare lo stomaco e anche causare gas.

4. Agrumi

Gli agrumi sono molto salutari, ma se sei sensibile, dovresti evitarli la mattina presto. Questo perché sono molto acidi, pertanto potresti soffrire di bruciore di stomaco e altri problemi sempre legati a questa parte del corpo.

Se vuoi bere succo di agrumi, puoi farlo una volta, ma ti consigliamo di non farlo tutti i giorni.

5. Soda

Soda e bevande gassate non solo aumentano il rischio di obesità, esse possono anche danneggiare il rivestimento del muco dello stomaco, ciò quindi riduce l’afflusso di sangue. Successivamente, soffrirai di una digestione più lenta e potresti persino arrivare a soffrire di stitichezza. Opta sempre per la scelta sana e naturale.

Conclusione

Come hai appena letto, quindi, non è molto difficile consumare una sana colazione. Scegli alimenti che aiutano la tua digestione. Tuttavia, assicurati anche di scegliere prodotti che non influenzano troppo l’acidità di stomaco. Inoltre, è anche importante scegliere cibi che ti forniscano la quantità giornaliera necessaria di vitamine.

Ciò significa che dovrai pianificare alcune cose in anticipo. Dopotutto, devi organizzare la tua routine al fine di preparare i prodotti che hai scelto. Questo potrebbe essere un cambiamento radicale per te, ma ti porterà molti benefici di cui potrai godere per molto tempo.

Inoltre, ricorda di usare sempre il buon senso quando apporti drastici cambiamenti nella dieta, quindi consulta sempre il tuo medico in caso di dubbi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *