Proprietà della melanzana e benefici

By | Novembre 21, 2022
proprietà della melanzana
La melanzana, o Solanum melongena, è un delizioso ortaggio caratteristico della dieta mediterranea. La sua consistenza e il suo sapore permettono di gustarlo in un’ampia varietà di piatti. Tuttavia, la sua utilità non si limita alla versatilità in cucina, ma anche al suo contributo alla salute. In questo articolo spiegheremo le proprietà della melanzana, il valore nutrizionale e i suoi benefici per la salute.


Che cos’è la melanzana? Nome scientifico: Solanum melongena

La melanzana è un ortaggio della famiglia delle solanacee (Solanum melongena) con un contenuto di acqua del 90%. Ha una pelle liscia, che è commestibile. Infatti, la buccia della melanzana ha un alto valore nutritivo, per cui, dopo aver eliminato l’amaro, può essere consumata. Contiene solanina, che può essere tossica per l’organismo se consumata cruda. È povera di calorie, quindi è ideale da inserire in una dieta per la perdita di peso. Qui daremo le risposte a queste e altre domande sulle proprietà della melanzana e i benefici.

Leggi anche: Proprietà del mango, usi e benefici

Le melanzane fanno ingrassare?

No! Una porzione di 100 grammi di melanzana contiene 25 calorie, grassi: 0,2 grammi e carboidrati: 6 grammi.

Melanzane valori nutrizionali

Una porzione di 100 grammi di melanzane contiene:

  • Proteine: 1 grammo
  • Fibra: 3 grammi
  • Folato: 22 microgrammi
  • Vitamina A: 23 UI
  • Vitamina C: 2,2 milligrammi
  • Vitamina K: 3,5 microgrammi
  • Calcio: 9 milligrammi
  • Ferro: 0,23 milligrammi
  • Magnesio: 14 milligrammi
  • Fosforo: 24 milligrammi
  • Potassio: 229 milligrammi

Le melanzane fanno bene al …

Questo ortaggio è un potente antiossidante e favorisce lo svuotamento della bile. Oltre a essere un alimento versatile, offre benefici generali per la salute.

1. Fa bene al cuore. L’apporto di antiossidanti aiuta a prevenire le malattie cardiache e allo stesso tempo a combattere i radicali liberi. Il consumo regolare di melanzane può contribuire a prevenire l’infarto miocardico acuto, grazie al fatto che regola il colesterolo nel sangue. Fornisce potassio e una piccola quantità di sodio, che riduce la pressione sanguigna.

2. Aiuta a mantenere un peso ideale. Il contenuto di fibre di questa verdura aiuta a sentire la sazietà più a lungo . Allo stesso tempo, le melanzane hanno un basso indice calorico, che le rende utili per mantenere un peso ideale. D’altra parte, è diuretico, ci aiuta a eliminare i liquidi e migliora la ritenzione di liquidi. Naturalmente, per svolgere questa funzione, deve essere cotto o arrostito. Se viene consumato fritto aumentiamo il numero di calorie perché assorbe troppo olio. Se si vuole perdere peso, è meglio evitare i cibi fritti.


3. Aiuta a controllare gli zuccheri. Contiene pochi carboidrati e riduce la velocità di assorbimento degli zuccheri provenienti da altri alimenti. In questo modo la melanzana diventa un alleato per i pazienti affetti da diabete mellito di tipo 2.

4. Rimuove virus e parassiti. Secondo una ricerca condotta dall’Università del Costa Rica, questo ortaggio contiene acido clorogenico, che può aiutare a eliminare o ridurre i parassiti e a combattere i radicali liberi. Sembra che bevendo acqua di melanzane si possa beneficiare delle sue proprietà antinfiammatorie e antibiotiche.

5. Cancro. Alcuni studi scientifici hanno evidenziato che il contenuto di polifenoli delle melanzane può prevenire alcuni tipi di tumore o cancro. Sembra che il consumo regolare di questo ortaggio possa fornire all’organismo antociani che bloccano il passaggio degli enzimi responsabili dello sviluppo di alcuni tipi di cancro.

6. Previene le malattie delle ossa. È ricco di minerali come calcio, ferro, fosforo, potassio, magnesio e acido folico, che sono di vitale importanza per la prevenzione dell’artrite o dell’osteoporosi.

7. Ottimo per la gravidanza. L’elevato contenuto di ferro riduce la possibilità di sviluppare anemia durante la gravidanza. Contiene anche acido folico, che favorisce lo sviluppo del neonato.

Proprieta delle melanzane

Alla melanzana vengono attribuite proprietà salutari. È povera di calorie, quindi è ideale per perdere peso. Inoltre, migliora la circolazione ed è un buon antiossidante. Conoscete tutti i benefici delle melanzane? La melanzana ha molte proprietà benefiche per la nostra salute. Questo ortaggio ha un basso contenuto di calorie, grazie all’elevato contenuto di acqua, che lo rende un ortaggio ideale da includere in una dieta dimagrante. Aiuta inoltre a migliorare la circolazione e ha un effetto antiossidante. In questo articolo vi diremo le cose più importanti da sapere sulle melanzane e perché dovreste includerle nella vostra dieta. Le proprietà della melanzana la rendono indispensabile in una dieta sana.

1. Protegge il sistema cardiovascolare

I risultati di questo studio hanno dimostrato che le melanzane contengono composti cardioprotettivi, giudicati dalla loro capacità di aumentare la funzione ventricolare sinistra e di ridurre le dimensioni dell’infarto miocardico e l’apoptosi dei cardiomiociti. Poiché questa verdura è ricca di potassio, aiuta a mantenere stabile la frequenza cardiaca . Contiene anche flavonoidi. Questi possono contribuire a ridurre i livelli di colesterolo cattivo nell’organismo e a stimolare l’aumento del colesterolo buono. Vale la pena notare che entrambe le proprietà sono molto importanti per ridurre il rischio di malattie cardiache.

2. Combatte i radicali liberi

Avendo proprietà antiossidanti, la melanzana può essere molto utile per combattere i radicali liberi. Questo ortaggio aiuta a proteggere le cellule, combattendo e ritardando il loro invecchiamento. Inoltre, ha proprietà depurative, che potrebbero contribuire a eliminare una maggiore quantità di tossine.

3. Migliora la funzione cerebrale

I fitonutrienti che contiene possono essere utili per il sistema cognitivo e la salute mentale. Contribuiscono ad aumentare il flusso sanguigno al cervello, stimolando una buona memoria e migliori capacità analitiche.


4. Aiuta a perdere peso

Le melanzane contengono una buona quantità di fibre solubili, che aiutano a equilibrare il sistema digestivo. La maggior quantità di fibre si trova soprattutto nella sua pelle. Inoltre, è poco calorico e consiste principalmente di acqua. In questo modo, fornisce un effetto saziante che ci fa sentire pieni più a lungo.

5. Previene l’anemia

Una delle cause principali dell’anemia è la mancanza di ferro nel sangue. Poiché questa verdura contiene ferro, può essere consigliata per prevenire e alleviare l’anemia. Questo minerale svolge inoltre un ruolo importante nello sviluppo dei globuli rossi, in quanto aiuta a metabolizzare le proteine.

6. Migliora la vista

La buccia della melanzana contiene antocianina, un composto solubile che potrebbe contribuire a migliorare il sistema nervoso centrale. È quindi consigliato per mantenere una visione sana e prevenire la cataratta.

7. Aumenta la salute delle ossa

Questo ortaggio contiene acido folico, oltre a vitamine e minerali, che possono aiutarci a ottenere ossa forti. Inoltre, come già detto, contiene una buona quantità di ferro e calcio, nutrienti essenziali per mantenere le nostre ossa in salute.

8. Aiuta ad avere capelli sani

Contenendo vitamina B3, si ritiene che la melanzana contribuisca a stimolare la crescita dei capelli . Contiene anche vitamina A, che stimola la produzione di sebo per idratare i capelli e prevenirne la caduta.

9. Combatte la ritenzione di liquidi

Questo accumulo è causato da diversi fattori, come le mestruazioni, la menopausa, la gravidanza e le malattie renali e cardiache, tra gli altri. Si consiglia di bere acqua di melanzane, poiché è diuretica e aiuta a espellere i liquidi trattenuti. Questa ritenzione può anche farvi apparire in sovrappeso. Quindi, se volete perdere qualche chilo, non esitate a includere l’acqua di melanzane nella vostra routine quotidiana.

10. Trattamento delle ustioni

Un altro dei benefici attribuiti alla melanzana è quello di fungere da lenitivo per la pelle. Per le ustioni cutanee, si consiglia di utilizzare la polpa sotto forma di poltiglia. Contiene proprietà lenitive che aiutano a calmare il dolore e ad ammorbidire la pelle.

Come mangiare la melanzana?

Questo ortaggio va consumato cotto, perché contiene solanina, una sostanza alcaloide che può causare problemi negativi all’organismo. La buccia della melanzana è ricca di sostanze nutritive, per cui si consiglia di mangiarla, ma per farlo è necessario sapere come eliminare l’amaro dalla melanzana.

Come eliminare l’amaro dalle melanzane?

Per eliminare la sensazione di amaro, tagliare la verdura e aggiungere sale fino, lasciare riposare per circa 10 minuti. A questo punto la melanzana inizierà a sudare o a espellere il liquido amaro. Infine, si deve lavare con abbondante acqua. Può essere consumata arrosto, al forno, in umido e in altre presentazioni.

Controindicazioni della melanzana

Questo ortaggio non ha controindicazioni, tuttavia i pazienti che soffrono di patologie articolari dovrebbero consultare uno specialista. Le melanzane non devono mai essere consumate crude. Per le preparazioni in frullato o in acqua di melanzane, le melanzane devono essere preventivamente cotte. In breve, la melanzana è un ortaggio delizioso e nutriente che può contribuire a un peso sano, aiutando allo stesso tempo a prevenire alcune malattie.

Leggi anche: Proprietà della patata: benefici e usi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *