La birra fa bene alla salute?

By | Maggio 14, 2021
La birra fa bene alla salute?

Le persone in tutto il mondo bevono birra da migliaia di anni. La birra è una bevanda alcolica popolare prodotta dalla fermentazione dei chicchi di cereali con lievito, luppolo e altri agenti aromatizzanti. La maggior parte dei tipi di birra contiene il 4-6% di alcol, ma la bevanda può variare dallo 0,5 al 40%.

Poiché la ricerca ha dimostrato che quantità moderate di vino possono avere benefici per la salute, molte persone si chiedono se la birra possa essere buona per te. Questo articolo esplora la nutrizione della birra, nonché i suoi potenziali benefici e svantaggi.

1. La birra è più nutriente di altre bevande alcoliche

Si sente molto parlare dell’abbondanza di antiossidanti nel vino, ma la birra ne ha altrettanti. Gli antiossidanti specifici sono diversi perché i flavonoidi nell’orzo e nel luppolo sono diversi da quelli nell’uva, ma gli antiossidanti sono una buona cosa. La birra contiene molte più proteine ​​e vitamina B del vino. Ancora meglio, la birra contiene ferro, calcio, fosfati e persino fibre.

2. La birra può aiutare a proteggere il tuo cuore

Gli studi suggeriscono che un consumo moderato di birra può rendere meno probabile che chi non beve soffra di attacchi di cuore, ictus o malattie cardiache. In effetti, gli studi che valutano i benefici relativi del vino rispetto alla birra rispetto agli alcolici suggeriscono che il consumo moderato di qualsiasi bevanda alcolica è associato a tassi più bassi di malattie cardiovascolari.

3. La birra aiuta a prevenire i calcoli renali

Bere birra potrebbe aiutare a ridurre il rischio di sviluppare calcoli renali. Secondo un recente studio, uomini e donne che hanno riferito di aver bevuto una quantità moderata di birra hanno ridotto il rischio di sviluppare calcoli del 41%. Le birre che contengono molto luppolo, ad esempio le Pale Ale, sono ricche di sostanze fitochimiche che aiutano la salute dei reni.

4. La birra abbassa il colesterolo cattivo

La fibra solubile nella birra può aiutare a ridurre il colesterolo LDL o “cattivo” . Aumentare l’assunzione di fibre solubili ha numerosi benefici per la salute, inclusa l’aumento di livelli sani di zucchero nel sangue e di colesterolo nel sangue. Tuttavia, poiché l’alcol interferisce con la capacità del corpo di assorbire vitamine e minerali, può anche ridurre la capacità del corpo di bruciare il grasso immagazzinato.

5. La birra rafforza le tue ossa

A causa del suo alto contenuto di silicio, la birra può aiutare a farti avere ossa più forti. Il silicio alimentare nella forma solubile di acido ortosilicico (OSA) può essere importante per la crescita e lo sviluppo dell’osso e del tessuto connettivo e contribuire a ridurre il rischio di osteoporosi, una malattia che assottiglia le ossa.

6. La birra aiuta a ridurre lo stress

I ricercatori hanno scoperto che due bicchieri di birra al giorno possono ridurre lo stress o l’ansia legati al lavoro. Tuttavia, rivolgersi regolarmente all’alcol per affrontare lo stress può fare più male che bene. Mentre l’alcol può aiutare a ridurre lo stress al momento, a lungo termine può contribuire a sentimenti di depressione e ansia, rendendo lo stress più difficile da affrontare.

7. La birra può aiutare a migliorare la memoria

Il luppolo ha un ingrediente segreto che può aiutare a migliorare la funzione cognitiva: lo xantumolo. È un flavonoide che aiuta a rallentare il processo di degradazione della memoria. La sostanza chimica potrebbe aiutare a proteggere le cellule cerebrali dal danno ossidativo associato alla demenza. ( Nota importante: il dosaggio utilizzato nello studio era molto più alto di quello che un essere umano potrebbe consumare tramite la birra. La ricerca è ancora nelle fasi iniziali.)

8. La birra aiuta la funzione cognitiva

Nei soggetti di mezza età, l’aumento dei livelli di consumo di alcol era associato a una migliore funzione celebrale. Questi risultati non incoraggiano un maggiore consumo di alcol, ma è stato dimostrato che un consumo moderato di alcol aumenta la funzione cognitiva.

Aspetti negativi

Sebbene l’assunzione di birra da leggera a moderata abbia potenziali benefici, un’assunzione eccessiva e il binge drinking possono essere estremamente dannosi.

Di seguito sono riportati alcuni degli effetti negativi del consumo eccessivo di alcol:

  • Aumento del rischio di morte. I bevitori pesanti e incontrollati hanno un rischio maggiore di morte prematura rispetto ai bevitori moderati e ai non bevitori.
  • Dipendenza da alcol. Il consumo frequente di alcol può portare a dipendenza e disturbo da uso di alcol.
  • Aumento del rischio di depressione. La ricerca suggerisce che i bevitori pesanti e incontrollati hanno un rischio di depressione significativamente più elevato rispetto ai bevitori moderati e ai non bevitori.
  • Malattia del fegato. La ricerca suggerisce che bere più di 30 grammi di alcol – che si trova in due o tre bottiglie di birra da 355 ml – ogni giorno può aumentare il rischio di malattie del fegato come la cirrosi, una condizione caratterizzata da cicatrici.
  • Aumento di peso. Una birra standard da 355 ml contiene circa 153 calorie, quindi il consumo di più bevande può contribuire all’aumento di peso.
  • Cancro. La ricerca associa l’assunzione di alcol a un aumentato rischio di tumori, compresi i tumori della gola e della bocca.

Per ridurre il rischio di conseguenze negative per la salute, è meglio limitare l’assunzione a non più di una bevanda standard al giorno per le donne e due per gli uomini.

Sebbene piccole quantità possano essere associate a benefici, il consumo eccessivo o incontrollato è associato a effetti negativi sulla salute. Questi includono un aumento del rischio di disturbo da uso di alcol, depressione, malattie del fegato, aumento di peso, cancro e morte.

Conclusione

La birra è una bevanda alcolica popolare che esiste da migliaia di anni. Bere una o due birre normali al giorno può avere effetti positivi, come benefici per il cuore, migliore controllo della glicemia, ossa più forti e ridotto rischio di demenza.

Tuttavia, il consumo eccessivo e incontrollato contrasta questi potenziali benefici per la salute ed è invece associato a un rischio più elevato di morte precoce, dipendenza da alcol o disturbo da uso di alcol, depressione, malattie del fegato, aumento di peso e tumori.

Sebbene quantità di alcol da basse a moderate possano offrire alcuni benefici, puoi ottenere gli stessi effetti positivi godendo di una dieta varia e ricca di nutrienti di cibi integrali come frutta e verdura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *