I benefici del mango contro la stitichezza, ecco alcune ricette

By | Giugno 2, 2021
I benefici del mango contro la stitichezza

Il mango contiene fibre e polifenoli. Grazie a questi ingredienti, il mango è uno dei frutti migliori per il trattamento naturale della stitichezza. Se usi il mango, non dovrai ricorrere a lassativi.

Il mango è un frutto che può aiutare a combattere i sintomi della digestione lenta. Tuttavia, qual è il motivo per cui sempre più persone usano il mango contro la stitichezza?

Ciò perché il mango contiene una quantità significativa di fibre alimentari, quindi aiuta la digestione e facilita l’eliminazione delle scorie trattenute nel colon.

Molte persone cercano un aiuto nei lassativi sintetici quando soffrono di stitichezza. Tuttavia, sono preferibili scelte naturali come appunto il mango. Questo tipo di frutto non provoca effetti collaterali indesiderati. Puoi anche aggiungerlo, in quantità misurate, a qualsiasi tipo di dieta.

In questo articolo verranno elencate alcune delle proprietà del mango e alcune deliziose ricette con cui prepararlo.

Il mango contro la stitichezza

Il mango è un delizioso frutto che appartiene alla famiglia Mangifera, costituita dall’insieme di piante ricche di fiori. Ce ne sono molte varietà. Lo puoi trovare in diversi colori: rosso, giallo e verde. La polpa è morbida e presenta una buccia spessa e un nocciolo.

Il mango è considerato un frutto benefico fin dall’antichità. Questo ha a che fare con il fatto che è una fonte di vitamine A, B e C e minerali come potassio, calcio e magnesio. Il mango è anche ricco di fibre alimentari e di antiossidanti.

La fibra contenuta nel mango è esattamente il motivo per cui questo frutto può aiutare a combattere la stitichezza. Questo ingrediente garantisce il funzionamento ottimale dell’apparato digerente. Aiuta anche a regolare la peristalsi intestinale.

Gli altri benefici del mango contro la stitichezza derivano dai polifenoli contenuti in questo frutto, i quali sono composti antiossidanti che aiutano a ridurre l’infiammazione.

Il mango migliora anche la composizione del microbiota nell’intestino e favorisce l’eliminazione delle tossine.

Inoltre, il mango aiuta a stimolare il funzionamento del sistema immunitario. La vitamina C che contiene, fornisce il 41% della quantità di cui il corpo ha bisogno. Questo nutriente aiuta a prevenire gli effetti dei radicali liberi e favorisce la produzione di anticorpi.

Come si può preparare il mango da usare contro la stitichezza?

Il modo tradizionale di mangiare il mango al fine di combattere la stitichezza è al suo stato naturale, crudo e maturo. Un piccolo mango o pezzi di mango da 3/4 di tazza è una porzione adatta a tale scopo.

Tuttavia, puoi favorire le proprietà del mango quando lo mescoli con altri ingredienti. Ciò significa che assorbirai più calorie. Tuttavia, le seguenti ricette sono scelte perfette che possono aiutarti a trattare il problema della stitichezza.

Probabilmente non avrai bisogno di usare lassativi sintetici. Prova subito le ricette a base di mango che ora leggerai!

Un frullato con mango e farina d’avena

Questo tipo di frullato contiene molte fibre alimentari. Quindi ciò significa che aiuta ad affrontare la stitichezza. È anche una bevanda saziante con relativamente poche calorie. Può anche aiutarti a controllare l’appetito.

Ingredienti:

  • 1 mango maturo
  • 2 cucchiai di farina d’avena (30 g)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Preparazione:

  1. per prima cosa tagliare a pezzi la polpa di un mango maturo
  2. quindi metterlo nel frullatore e aggiungere la farina d’avena e un bicchiere d’acqua
  3. mescolare il tutto per qualche minuto fino ad ottenere una bevanda omogenea priva di pezzi solidi
  4. servire e addolcire con i cucchiai di miele

Come si può bere questo frullato?

  • bevi il frullato a stomaco vuoto o come parte della tua colazione
  • bevi il frullato almeno tre volte a settimana

Una sana mousse al mango

La mousse al mango è un modo sano per godere dei benefici di questo frutto contro la stitichezza. È anche una buona scelta per i bambini, i quali trovano tale mousse molto attraente e deliziosa. Puoi mangiarla a colazione o come spuntino.

Ingredienti:

  • 1 foglio di gelatina non aromatizzato
  • 1/2 tazza di acqua (125 ml)
  • 4 manghi maturi
  • 1 bicchiere di yogurt magro bianco (200 ml)

Preparazione:

  1. per prima cosa sciogliere la gelatina in mezzo bicchiere di acqua bollente
  2. quindi tagliare a pezzi i manghi maturi e metterli nel frullatore
  3. mettere nel frullatore anche lo yogurt e la gelatina sciolta, quindi mescolare per qualche minuto
  4. versare il composto in una ciotola di vetro e poi mettere in frigo

Come lo si può mangiare?

  • quando il dolce è pronto, mangiane una piccola porzione a colazione
  • se vuoi, puoi mangiarne una porzione lontano dai pasti quando hai fame

Un frullato con mango e latte di cocco

Questo frullato al latte di cocco e mango è perfetto per combattere la stitichezza. Contiene anche una quantità significativa di acidi grassi e di amminoacidi. Grazie a questi ingredienti, è quindi una bevanda energetica che aiuta anche a stimolare le prestazioni atletiche.

Ingredienti:

  • 2 manghi maturi
  • 1 tazza di latte di cocco (200 ml)
  • cubetti di ghiaccio (a piacere)

Preparazione:

  1. sbucciare i manghi maturi e tagliarli in più pezzi
  2. quindi metterli nel frullatore e mescolare insieme al latte di cocco
  3. infine aggiungere del ghiaccio a piacere e servire

Come si può bere questo frullato?

  • bevi questo frullato a metà mattinata almeno tre volte a settimana

Hai una sensazione di pesantezza? Soffri di problemi digestivi e di stitichezza? Allora non esitare ad usare il mango come rimedio per alleviare questi problemi! Come puoi vedere, è molto nutriente. Puoi aggiungerlo alla tua dieta in molti altri modi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *