Cosa sono le proteine? Tipi, funzioni e benefici

By | Novembre 11, 2021
proteine

Ogni cellula del corpo contiene proteine, perché è molto importante mantenere le ossa, i muscoli, la pelle e tutti i tessuti in buone condizioni.  Queste si ottengono attraverso il cibo, tenendo conto che il fabbisogno proteico di una persona non è uguale a quello di un’altra. Possono essere sia di origine animale che vegetale. Approfondiremo questo argomento più avanti, rispondendo ad alcune domande correlate.

Cosa sono le proteine ​​e a cosa servono?

Le proteine ​​sono molecole di amminoacidi legate da legami peptidiciSono presenti in tutte le cellule del corpo, quindi partecipano a tutti i loro processi funzionali. La composizione chimica delle proteine ​​è la seguente:

  • Ossigeno
  • Carbonio
  • Idrogeno
  • Azoto
  • Zolfo

La funzione che svolgono le proteine ​​è di vitale importanza. Grazie al loro contenuto di azoto, favoriscono la crescita del corpo. Aiutano anche il mantenimento dei tessuti. Inoltre, consentono ai composti essenziali di essere trasportati attraverso il sangue.

Cosa sono gli alimenti proteici?

Le proteine ​​si ottengono dal cibo. L’adeguata percentuale di proteine ​​è importante in una dieta sana ed equilibrata con sufficienti elementi proteici.

Molte persone associano le proteine ​​alla carne, ma in realtà non si trovano solo negli alimenti di origine animale, ma anche in alcuni alimenti di origine vegetale. Per fare una dieta ricca di proteine, mostreremo alcuni alimenti proteici:

  • Carne. Le proteine ​​si trovano in tutti i tipi di carne. Le più consumate sono le carni di pollo, pesce, manzo, maiale e coniglio.
  • Latte. Tutti i prodotti a base di latte li contengono, che si tratti di formaggio, burro, yogurt, dolci al latte, tra gli altri.
  • Grano. I cereali più consumati per il loro contenuto proteico sono lenticchie, soia, piselli, fagioli e ceci.
  • Uova. Le uova sono un tipo di alimento ampiamente consumato per il loro alto valore proteico. I più conosciuti sono il pollo e la quaglia.
  • Cereali. Alcuni dei cereali sono riso, frumento, orzo, quinoa e avena.
  • Noci. Le noci utili per una dieta eccellente sono le arachidi, le noci e i semi di more.

Solo gli alimenti di origine animale hanno proteine ​​complete, cioè forniscono tutti gli amminoacidi di cui l’organismo ha bisogno. Ma se si vogliono ottenere tutti gli amminoacidi con alimenti di origine vegetale, occorre fare una combinazione tra di loro.

Tipi di proteine

I tipi di proteine ​​possono essere definite secondo criteri diversi, quindi non esiste un unico sistema di classificazione. Queste possono essere classificate in base alla loro forma, solubilità, composizione chimica o origine.

  • Secondo la forma. Le proteine ​​possono essere fibrose, globulari o miste.
  • Secondo la solubilità. A seconda della solubilità delle proteine, queste possono essere globulari, fibrose, integrali di membrana e intrinsecamente disordinate.
  • Secondo la composizione chimica. Queste possono essere proteine ​​semplici o coniugate.
  • Secondo l’origine. Le proteine ​​possono essere di origine animale o vegetale.

Quali sono le proteine ​​di cui il corpo umano ha bisogno?

Va tenuto presente che il corpo umano non immagazzina le proteine allo stesso modo dei grassi, quindi è importante che l’assunzione di proteine ​​sia quotidiana.

È comune per le persone che vogliono seguire una dieta ricca di alimenti proteici chiedersi quali sono le proteine ​​di cui il corpo umano ha bisogno? O quali sono le proteine ​​più importanti? In questo caso, dovrebbe essere noto che il corpo umano richiede una quantità diversa in base a vari parametri; età, attività fisica, stato di salute…

L’assunzione di proteine ​​animali dovrebbe essere effettuata con moderazione, poiché la carne è solitamente ricca di altri nutrienti come il grasso. Esistono preparati proteici per diete o atleti, questi preparati sono preferibili da utilizzare sotto la raccomandazione di uno specialista e con la quantità appropriata.

Per un adulto medio si consiglia un apporto proteico giornaliero di 0,83 grammi per chilogrammo di peso corporeo. Durante lo sviluppo dei bambini o il periodo della gravidanza e dell’allattamento, il consumo di alimenti proteici dovrebbe essere relativamente elevato, poiché in questi periodi aumentano le attività metaboliche.

Quali sono i benefici delle proteine?

L’essere umano non può smettere di mangiare albuminoidi, poiché questi sono necessari all’organismo per svolgere tutte le sue funzioni. Di seguito descriveremo alcuni dei benefici dell’assunzione di proteine:

1. Funzione a livello cellulare

Sono fondamentali in molti processi cellulari, come la formazione strutturale nelle cellule (formando le membrane), la funzione ormonale, la funzione difensiva (contro i patogeni esterni), la funzione riparativa (sono i «muratori» del nostro corpo….

2. Mantiene la massa muscolare

Un buon consumo previene la progressiva perdita di massa muscolare. Questo è molto utile per gli anziani, in quanto sono quelli che hanno maggiori probabilità di avere molta perdita muscolare.

3. Fornisce una maggiore prestazione fisica

Gli albuminoidi sono la chiave fondamentale per riparare i tessuti danneggiati dopo molta attività fisica, sia durante l’esercizio fisico che durante il lavoro forzato. Pertanto, la maggior parte degli atleti li consuma in quantità elevate.

4. Controllo del peso

Gli studi hanno dimostrato che l’assunzione adeguata di cibi proteici produce una sensazione di pienezza nel corpo. Inoltre, aiutano anche nella perdita di peso, soprattutto quando sono privi di grassi.

Qual è la migliore proteina per aumentare la massa muscolare?

Se vuoi avere un aspetto atletico o una migliore prestazione sportiva, è importante consumare cibi proteici, poiché il tessuto muscolare è costituito principalmente da proteine.

Non tutti gli alimenti proteici aumentano la massa muscolare in modo efficiente, quindi presenteremo i migliori alimenti per raggiungere un buon livello muscolare.

Gli alimenti più ricchi sono carni magre, latticini, cereali, uova e noci.

Un modo efficace per ottenere un grande contributo è consumare integratori proteici, questi sono a base di proteine ​​dell’uovo, siero di latte e soia.

È importante tenere presente che ogni fisiologia corporea è diversa, quindi anche il fabbisogno proteico è diverso. Inoltre, quando le persone si allenano, il fabbisogno di proteine ​​dipende dall’intensità degli allenamenti. Pertanto, è di vitale importanza che ogni persona abbia un buon apporto proteico.

Avviso:

Il materiale in questo sito ha lo scopo di essere di uso informativo generale e non intende costituire un consiglio medico, una diagnosi probabile o trattamenti raccomandati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *