10 cibi ipocalorici che fanno perdere peso

By | Novembre 18, 2021
cibi ipocalorici che fanno perdere peso

Gli cibi a basso contenuto calorico che fanno perdere peso includono cetrioli, zucchine, sedano, anguria, fragole e uova. Un alimento ipocalorico è considerato dietetico e favorevole alle diete che mirano a perdere peso, poiché le fonti di calorie sono macromolecole di importanza e qualità nutritiva, che in eccesso tendono a produrre effetti negativi sulla nostra salute.

Nel seguente articolo parleremo di dieci cibi ipocalorici che riempiono e forniscono sazietà, che si consiglia anche di includere nelle nostre diete.

Quali sono i cibi a basso contenuto calorico?

Gli alimenti ipocalorici sono quelli che non hanno calorie all’interno della loro composizione nutrizionale e quindi il loro apporto energetico varia da 40 kcal/100 gr nei solidi e 20 kcal/100 ml nei liquidi, al massimo. Di solito sono cibi poveri di grassi e zuccheri, che sono le principali fonti di energia nella nostra dieta.

Da evidenziare: Gli alimenti ipocalorici possono essere alimenti trasformati o alimenti naturali e salutari, quindi consumare meno calorie non è necessariamente sinonimo di consumare meno cibo, ma piuttosto più ricchi di micronutrienti, fibre e molecole che ci permettono di sentirci sazi.

10 cibi ipocalorici che fanno perdere peso

1. Cetriolo

Il cetriolo è un ortaggio considerato parte degli alimenti a basso contenuto calorico ea basso contenuto di carboidrati. È uno dei principali alimenti consumati nelle diete ed è ricco di percentuali di acqua e fibre, oltre che di vitamine e antiossidanti. 

Nota: è in grado di fornire grandi benefici per la salute e aiutare a disintossicare il corpo.

2. Zucchine

Le zucchine sono un alimento che contiene solo 20 grammi di calorie per 100 grammi di porzione, il che le rende ideali per le diete ipocaloriche. Contiene vitamina C e potassio che avvantaggiano il corpo e stimolano il sistema immunitario. 

Dovresti sapere: le zucchine sono ricche di acqua e fibre, inoltre sono deliziose e versatili per tante ricette, soprattutto per le insalate.

3. Sedano

Il sedano è un alimento considerato un profilo nutrizionale simile a lattuga, cipolle e cetrioli. Si caratterizza per i suoi steli spessi e striati, dall’aroma e dal sapore piuttosto peculiari. 

Da evidenziare: Contiene apporti di proteine e flavonoidi, ma solo 10 calorie per 100 grammi di porzione edibile.

4. Zucca

La zucca è una bacca dal guscio duro, è una delle verdure con meno calorie e con grande versatilità quando si tratta di essere consumata. Contiene alti livelli di proteine ​​e carotenoidi, che avvantaggiano la salute dei suoi consumatori.  

È caratterizzato dall’avere bassi livelli di grassi e calorie, con questi livelli di 34 kcal per 100 grammi di porzione di zucca cotta, circa.

5. Asparagi

Gli asparagi sono gambi teneri che forniscono valori di 20 kcal/100 grammi. Sono verdure con un importante apporto nutritivo che comprende fibre, vitamina C, vitamina B1, vitamina B6 e prive di grassi o colesterolo. 

Nota: gli asparagi sono versatili quando si tratta di consumo e forniscono antiossidanti che promuovono anche la funzione cognitiva e visiva.

6. Anguria

L’anguria è un frutto originario dell’Africa, con un’alta percentuale di acqua, poche calorie, carboidrati e fibre. Non contiene grassi o colesterolo, ma contiene vitamine e minerali che giovano alla salute dei suoi consumatori.

Dovresti sapere: il suo contenuto di vitamine B6 e B1 è essenziale per la produzione di energia nel corpo da questo alimento.

7. Fragole

Le fragole sono note per il loro sapore sorprendente e caratteristico, oltre ai suoi benefici nutrizionali e benefici per la salute dei frutti. Contengono fibre, proteine ​​e carboidrati, motivo per cui fanno parte degli alimenti a basso contenuto di grassi e zuccheri più consumati nelle diete degli individui. Il suo apporto calorico è di 37 kcal/100 grammi di frutta.

8. Uova

Le uova sono fonti di proteine ​​animali, contribuendo anche al 7% dell’energia richiesta giornalmente, ma chiare dell’uovo solo 16 kcal per contribuire all’organismo, ma contiene tutti gli amminoacidi di cui l’organismo ha bisogno per il corretto funzionamento. Hanno un alto valore nutritivo e grassi saturi. Puoi mangiare uova con macchie di sangue?

9. Pesce bianco

Il pesce bianco è un termine applicato a certi pesci, che sono caratterizzati da un basso contenuto di grassi. Non contengono carboidrati né colesterolo, ma sono fonte di proteine ​​di qualità, ferro e calcio. 

Da evidenziare: Tra i pesci bianchi possiamo evidenziare il merluzzo, il nasello, la sogliola e la coda di rospo. Il suo apporto calorico è stimato in 172 kcal per 100 grammi di carne.

10. Pollo

Il pollo appartiene al gruppo alimentare a basso contenuto calorico e ricco di proteine, poiché è una fonte di qualità di questo macronutriente. Il pollo fornisce circa solo 20 kcal per 100 grammi di carne, sebbene contenga anche vitamine, minerali e lipidi.

Per concludere

  • I cibi a basso contenuto calorico che fanno perdere peso sono considerati sani, perché tendono ad avere bassi livelli di zuccheri, grassi e carboidrati.
  • Alcuni alimenti ipocalorici sono generalmente ricchi di vitamina C e avvantaggiano notevolmente la salute dei loro consumatori grazie alla loro qualità nutrizionale.
  • Gli alimenti a basso contenuto calorico includono cetrioli, zucchine, sedano, anguria, fragole e uova.
  • Il contenuto di molecole di qualità consente una dieta sana e con minor rischio di sviluppare sovrappeso.
  • Una dieta equilibrata con cibi ipocalorici ti permetterà di sviluppare una dieta ipocalorica ad alto valore nutritivo.
Avviso:

Il materiale in questo sito ha lo scopo di essere di uso informativo generale e non intende costituire un consiglio medico, una diagnosi probabile o trattamenti raccomandati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *